ASMA

con Nessun commento

L’ asma è una malattia infiammatoria cronica delle vie aeree ( bronchi ) nella quale giocano un ruolo numerose cellule, in particolare i mastociti , gli eosinofili i linfociti T . Nei soggetti predisposti questa infiammazione provoca episodi ricorrenti di respiro sibilante, difficoltà respiratoria, senso di costrizione toracica e tosse. Questi sintomi sono di solito associati con diffusa ma variabile broncoostruzione reversibile dopo terapia con broncodilatatori o spontaneamente. L’infiammazione provoca anche un aumento della risposta delle vie aeree a numerosi stimoli più o meno specifici. A differenza della definizione riportata nei testi degli anni 70-80, che facevano riferimento unicamente alle modificazioni funzionali e quindi al broncospasmo, l’attuale definizione sottolinea il ruolo determinante dell’infiammazione nella genesi dei sintomi e delle alterazioni funzionali. Questo dato ha un risvolto terapeutico importante ponendo i farmaci antiinfiammatori come cardine della terapia dell’Asma.

LA TERAPIA
La malattia asmatica richiede abitualmente un trattamento continuativo, vita natural durante. Attualmente si ottengono ottimi risultati facendo assumere al paziente con regolarità dei farmaci in via aerosolica spray o in forma di polvere inalatoria in modo da contenere nei limiti della normalità lo stato di infiammazione delle vie aeree e di conseguenza non incorrere nella accentuazione dell'”iperreattività bronchiale”. È quindi fondamentale per un corretto trattamento l’assunzione in via continuativa dei prodotti antiinfiammatori.

 

 

Rimedi naturali con tisane:

  • Eucalipto è un ottimo coadiuvante per l’asma.
  • Tra le varie medicine alternative una sembra dare ottimi risultati sul trattamento dell’asma, visitate il sito ufficiale ASTHMA REALITY.

Lascia un commento